• Menu
  • Menu
Vista del Mare del Saronico in Grecia-Copertina

Isole del Saronico

ISOLE DEL SARONICO

Tra il Peloponneso e l’Attica, a largo di Atene, le isole del Golfo Saronico, ancora sconosciute a molti, sono tra le più apprezzate destinazioni per le crociere in barca a vela dei Greci di oggi e non solo. Da Onassis a Sophia Loren a Mick Jagger in molti, da tutto il mondo, hanno fatto di questi luoghi incredibili una loro dimora.

Imbarcandoti dal porto del Pireo di Atene approderai in atolli ameni e paradisi naturali come le isole Idra, Egina, Angistri, Poros, Spetses e Dokos. 

Panorami mozzafiato e belvederi da ammirare, musei e siti archeologici da scoprire, villaggi e spiagge incantevoli da esplorare saranno esperienze uniche e irripetibili.

Protagonisti di queste isole sono, insieme alla svariata collezione di reperti storici e a una storia plurisecolare, i pittoreschi porticcioli e i centri cittadini animati da bar, taverne e negozi che le rendono da sempre luoghi vivi e frequentati e poli turistici d’attrazione ricchi di ferventi attività.

 

Racchiuse in un arcipelago, scrigno di bellezza, le Isole del Saronico sono parte di una Grecia che non ti aspetti, dinamica, affascinante e romantica.


Richiedi Informazioni


Uno scrigno di bellezze e immaginari mitici

EGINA

È una delle mete turistiche predilette per la stretta vicinanza ad Atene. Secondo il mito a darle il nome fu l’omonima ninfa di cui Zeus si innamorò perdutamente e che decise di portare con sé sull’isola, scendendo dalla divina dimora dell’Olimpo. È nell’immaginario collettivo figlia dell’unione di una ninfa e di un dio, terra fertile di sicuri approdi e un gioiello unico.

Anche se contenuta come dimensioni, l’isola vanta un gran numero di attrazioni, monumenti storici e bellezze naturali, come il suggestivo porticciolo, le colline variopinte ricoperte di fiori e l’antico Tempio di Aphaia, insieme a spiagge incontaminate sotto il favorevole clima mite mediterraneo come Aiginitìssa, Vaya e Perdika.

ANGISTRI

È il piccolo paradiso del Golfo Saronico, tranquillo, ricco di vegetazione, con mare favoloso e spiagge molto curate. Skala, sebbene sia il porto principale, ospita un’affascinante spiaggia dall’acqua cristallina. Altre località sono Milos e Dragonèra: una bellissima baia ricoperta di pini.

POROS

Composta da due isolotti: Spheria e Kalavria, collegati da un ponte.

Poros è ricca di attrattive: profumate distese di alberi, meravigliose spiagge e conserva il Tempio di Poseidone, costruito intorno al 500 a.C. in stile dorico.

Arrivando dal mare avrai una suggestiva vista della città pittoresca, costruita sulle colline e dominata dalla Torre dell’Orologioche potrai raggiungere con una passeggiata panoramica attraverso palazzi neoclassici taverne e bar tradizionali.

IDRA

Non molto lontana dalla terraferma Idra è un paradiso di tranquillità dove le auto non possono circolare e ci si sposta a ritmo lento, a piedi, in bicicletta o con un asino!

Tante spiagge e baie tra cui Vilchos, perfetta per una rilassante nuotata, Hydronetta con il disco bar più famoso dell’isola, luogo piacevole dove sorseggiare cocktail con il sottofondo musicale.

Idra è il luogo ideale dove godere di cose semplici come lasciarsi cullare dalle onde al tramonto o assaporando un bicchiere di vino con il sale ancora addosso.

Dokos

Prevalentemente rocciosa e montuosa con spiagge piccole e naturalmente linde, qui il turismo organizzato non si è sviluppato ed è una delle isole più apprezzate dagli amanti della natura, escursionisti e appassionati della vela ‘pura’, nonché dagli appassionati di diving per la presenza di tesori sommersi.

Nei fondali di Dokos nel 1975 un gruppo di ricercatori portò alla luce i resti di un relitto contenente reperti databili all’età del bronzo (2700 a.C. circa) che contribuirono alla conseguente datazione del più antico naufragio conosciuto al mondo.

SPETSES

Furono i Veneziani a chiamarla così per i profumi delle erbe mediterranee emanati dalla sua vegetazione.

Con una lunga e gloriosa storia marittima Spetses fu in passato una delle capitali del commercio e dei traffici, ancora oggi sopravvivono eleganti dimore signorili del tempo, nel porto di Daipa, insieme a piazzette di mosaici, caffè di tendenza e boutique.

Spetses, oltre all’elegante architettura da apprezzare, offre interessanti reperti archeologici, splendide spiagge e pittoresche baie, tra le più belle ci sono la spiaggia dorata di Paraskevi e quella di Agia Marina, ideali per l’approdo del vostro catamarano o barca a vela.


Scopri di più su:


Guarda gli altri itinerari:


Consulta il Catalogo

Contattaci