Le isole del Saronico

Le isole del golfo di Saronico si trovano a breve distanza da Atene. La zona è ideale per le crociere in barca a vela perché è riparata del vento Meltemi che invece in Luglio e Agosto soffia impetuoso nelle Cicladi.

Le Isole del Saronico

Le isole del golfo di Saronico si trovano a breve distanza da Atene, tra l’Attica e la parte orientale del Peloponneso. La zona è ideale per le crociere in barca a vela perché è riparata del vento Meltemi che invece in Luglio e Agosto soffia impetuoso nelle Cicladi. Queste isole vi sorprenderanno per le spiagge cristalline, le baie incontaminate ed i piccoli porti di pescatori ma anche per l’incredibile numero di templi antichi, castelli bizantini e palazzi neoclassici che lasceranno un ricordo indelebile nei vostri cuori.

ITINERARIO

Sabato: Atene
Check in > dalle ore 16.00 alle 24.00

Incontro dell’equipaggio con il nostro staff presso il meeting point all’interno del porto turistico di Atene, trasferimento sulla barca, assegnazione delle cabine e breve introduzione sulle norme di sicurezza e convivenza a bordo.

Domenica: Atene > Egina > Angistri
Salperemo in mattinata alla volta di Isola di Angistri dopo aver fatto un bel bagno nella costa nord di Egina e nel pomeriggio Visiteremo il bellissimo teatro antico di Epidauro. Dormiremo nella baia di Apònissos, un’enorme piscina rettangolare con fondale trasparente su sabbia chiara.

Lunedì: Angistri > Poros
Dirigeremo la prua in direzione di Poros, isola con spiagge molto appartate, mare cristallino e ricca di vegetazione mediterranea. La sera pernotteremo in paese per rifornirci di acqua ma soprattutto per apprezzare la frizzante vita notturna dell’isola ed ammirare la torre dell’orologio ed i palazzi neoclassici.

Martedì: Poros > Dokos
Veleggeremo in direzione della piccola isola di Dokos, che deve la sua bellezza incontaminata ai soli 10 monaci che l’abitano. Ricca di insenature nascoste, ci offrirà un’esperienza unica di snorkeling. Dokos è il luogo del ritrovamento, ad opera di Cousteau, del più antico relitto mai scoperto (2.200 a.C.).

Mercoledì: Dokos > Spetses > Idra
Ci dirigeremo verso l’isola di Spetses che deve il suo nome ai veneziani che la chiamarono l’isola delle spezie per i profumi delle erbe mediterranee emanati dalla sua vegetazione. Dopo vari bagni, proseguiremo verso il lato nord di Idra dove passeremo la notte in baia.

Giovedì: Idra > Poros > Egina
Dopo una abbondante colazione salperemo in direzione della costa nord di Poros dove pranzeremo dopo una bella veleggiata. Nel pomeriggi, a seguito di innumerevoli bagni proseguiremo verso Egina, famosa per le sue ceramiche, dove pernotteremo dopo aver gustato dell’ottimo pesce alla griglia in una trattoria del luogo.

Venerdì: Egina > Atene
L’ultimo giorno veleggeremo verso la costa est dell’isola di Egina e mentre saremo alla ricerca di una delle innumerevoli baie con mare cristallino che la circondano, potremo scorgere dal mare la casa del noto cittadino “Zorba il Greco”.
Rientreremo la sera ad Atene.

Sabato: Atene
Check out > Lo sbarco è previsto entro le ore 10.00.

Contattaci

Acconsento al trattamento dei dati secondo quanto indicato nella privacy policy